Ottimizza l'individuabilità della tua app in Microsoft Store in Windows

Rumsha Siddiqui

Congratulazioni per avere iniziato il passaggio della tua app a Microsoft Store! Hai un'app straordinaria e il passaggio successivo consiste nell'assicurarti che i clienti possano trovarla e scoprire di più.

I metadati e le informazioni sulla pagina sono importanti per l'individuabilità delle tue proprietà sul Web e allo stesso modo i metadati forniti tramite il Centro per i partner sono essenziali per l'individuabilità e l'engagement dei clienti in Microsoft Store in Windows.

Prendi in considerazione le procedure consigliate seguenti per assicurarti che la presentazione del tuo prodotto contenga informazioni ricche e rilevanti, in modo da agevolare l'individuazione della tua app di Windows da parte dei clienti:

  • Nome del prodotto
    • Questo è il nome che verrà mostrato come titolo della tua app nello Store, inclusi i risultati della ricerca.
    • Usa un nome semplice e univoco per aiutare i clienti a identificare e distinguere il tuo prodotto.
    • Non usare un termine generico per il nome dell'app, ad esempio "Gioco", "Produttività" o "Salute". Usa invece un nome utile per rendere unica la tua app!
  • Logo dello Store
    • L'icona della tua app è il primo elemento visivo che i clienti vedono e usano per identificare e interagire con la tua app. Investi nella progettazione di un'icona distintiva e riconoscibile per aiutare i clienti a individuare e connettersi rapidamente alla tua app di Windows.
  • Descrizione
    • Crea una breve descrizione accattivante o un'espressione per coinvolgere rapidamente gli utenti quando visitano il PDP della tua app.
    • Dedica tempo per assicurarti che la descrizione lunga contenga gli elementi seguenti:
      • Parole chiave e informazioni rilevanti sulla tua app, tra cui capacità, funzionalità univoche, come completare la sottoscrizione e altre informazioni che potrebbero aiutare i clienti a comprendere meglio la funzione e le funzionalità della tua app.
      • Informazioni aggiornate sulla tua app. Per ottenere questo risultato, puoi:
        • Assicurarti che le informazioni siano valide per release future dell'app.
        • Creare un nuovo invio per la versione aggiornata dell'app.
      • Se l'app offre elementi multimediali, prendi in considerazione l'inclusione dei generi più diffusi offerti.
  • Termini di ricerca
    • Includi variazioni del nome dell'app che i clienti potrebbero usare per fare riferimento all'app. Prendi ad esempio in considerazione gli acronimi o i nomi brevi dell'app. Prendi in considerazione gli acronimi o i nomi brevi dell'app. È ad esempio possibile che un cliente cerchi Microsoft Teams usando i termini "Teams", "Windows Teams", o "MS Teams".
    • Concentrati sui termini rilevanti per la tua app, evitando termini generici che potrebbero essere applicabili alla maggior parte degli altri prodotti. Un termine rilevante per la tua app potrebbe ad esempio essere "labirinto", mentre un termine generico potrebbe essere "gioco".
    • Invia singole parole che rispecchiano da sole la tua app. Prova ad esempio "penna" invece di "strumento penna".
  • Screenshot
    • Gli screenshot non migliorano da soli l'individuabilità ma sono importanti per coinvolgere i clienti e convertirli in utenti della tua app. Prendi in considerazione la presentazione delle funzionalità principali della tua app di Windows per aiutare gli utenti a comprendere meglio quello che il tuo prodotto offre. Ti consigliamo almeno quattro screenshot.

La pianificazione delle informazioni da pubblicare come metadati per la tua app è un passaggio importante del processo di pubblicazione. Assicurati di seguire anche i criteri di Microsoft Store durante la pianificazione dei metadati.

Per indicazioni aggiuntive sull'esplorazione del Centro per i partner, vedi la documentazione del Centro per i partner.