Windows Software Development Kit (SDK) per Windows 8.1

Windows SDK (Software Development Kit) per Windows 8.1 contiene intestazioni, librerie e strumenti che puoi usare durante la creazione di app compatibili con i sistemi operativi Windows. Puoi usare Windows SDK, con l'ambiente di sviluppo scelto, per scrivere app di Windows Store e app desktop per Windows 8.1 oltre che per Windows 8, Windows 7, Windows Vista, Windows Server 2012, Windows Server 2008 R2 e Windows Server 2008.

Windows SDK include anche il Kit di certificazione app di Windows 3.3 (Windows ACK) per testare la tua app per il programma di certificazione di Windows 7, Windows 8, Windows 8.1 e Windows 8.1 Phone.

Windows SDK non viene più rilasciato con un ambiente di compilazione completo basato sulla riga di comando. Il compilatore e l'ambiente di compilazione devono essere installati separatamente. Se è necessario un ambiente di sviluppo completo, che comprenda anche compilatori e un ambiente di compilazione, puoi scaricare Visual Studio 2013, che include i componenti appropriati di Windows SDK. Per scaricare l'SDK e installarlo in un altro computer, fai clic sul link per il download ed esegui il programma di installazione. Quindi nella finestra di dialogo Specificare un percorso fai clic su Scarica Windows Software Development Kit per l'installazione in un altro computer.

Installa e scarica  (974 KB, Inglese)

Ultimo aggiornamento: 29 aprile 2015
Data prima pubblicazione: 17 ottobre 2013

Nota: Per ottenere l'SDK e l'emulatore per dispositivi mobili più recenti, vedi Download e strumenti per Windows.

Novità

Revisioni di novembre 2014

Aggiornamenti delle API

Le API di threading sono ora disponibili per l'uso con le app di Windows Store e Windows Phone. Per un elenco completo delle API Win32 supportate dalle app di Windows Store, vedi le informazioni di riferimento su Win32 e COM per app Windows Runtime.

Windows Phone
Windows
Windows Phone
Windows
Windows Phone
Windows
Windows Phone
Nessun effetto*
Windows
Windows Phone
Windows
Windows Phone
Nessun effetto*
Windows
Windows Phone
Windows
Windows Phone
Windows
Windows Phone
Windows
Windows Phone
Windows
Windows Phone
Windows
Windows Phone
Windows
Windows Phone
Windows
*Puoi chiamare queste funzioni da un'app di Windows Phone Store (e l'app verrà certificata), ma le funzioni non hanno effetto in Windows Phone.

Revisioni di agosto 2014

Aggiornamenti delle API

Windows SDK e il Kit di certificazione app Windows sono stati aggiornati per consentire di usare i socket Win32 e Berkley nelle app di Windows Store. Durante lo sviluppo di app ora puoi usare le API socket. Le API aggiornate sono elencate nelle informazioni di riferimento su Win32 e COM per app Windows Runtime.

Debug della grafica e analisi dei frame di grafica

Nel pacchetto MSI remoto di DirectX è stato fornito un nuovo strumento della riga di comando che consente di acquisire una traccia grafica in un sistema remoto.

Revisioni di aprile 2014

Versione 3.3 del Kit di certificazione app Windows

L'ultima versione del Kit di certificazione app Windows è un aggiornamento sul posto per tutte le versioni precedenti. La versione 3.3 introduce il supporto per il test pre-certificazione delle app per Windows 8.1 Phone prima dell'invio definitivo a Windows Phone Store. Questa versione del Kit di certificazione app Windows prevede il supporto dei seguenti tipi di app:

  • App desktop per Windows 7, Windows 8 e Windows 8.1
  • App di Windows Store per Windows 8 e Windows 8.1
  • App per Windows 8.1 Phone

Debug della grafica e analisi dei frame di grafica

Windows SDK ora include il supporto delle funzionalità di debug della grafica e analisi dei frame di grafica di Visual Studio sia per Windows 8.1 che per Windows Phone 8.1.

Nota: queste funzionalità richiedono Visual Studio 2013 Update 2 o versione successiva. L'installazione di Windows SDK di aprile 2014 o versione successiva con Visual Studio 2013 RTM o Update 1 determinerà un comportamento indefinito se usi le funzionalità di debug della grafica di Visual Studio. Tutte le altre funzionalità di Visual Studio non sono interessate.

La funzionalità di debug della grafica di Visual Studio ti consente di tracciare le chiamate D3D effettuate dall'app, nonché di riprodurre le chiamate, esaminare parametri, le trame e altri oggetti grafici per diagnosticare i problemi di rendering. Le tracce sono disponibili nei PC Windows, nei simulatori, negli emulatori di Windows Phone o nei dispositivi e possono essere riprodotte in diversi tipi di hardware.

La funzionalità di analisi dei frame di grafica viene eseguita in una traccia grafica e consente di raccogliere un intervallo di base per le chiamate di disegno D3D, nonché di eseguire una serie di esperimenti modificando varie impostazioni grafiche e di realizzare una tabella con i risultati degli intervalli. Puoi usare questi dati per individuare i problemi relativi alle prestazioni grafiche nell'app, nonché per esaminare i risultati dei vari esperimenti e identificare eventuali possibilità di miglioramento delle prestazioni.

Revisioni di ottobre 2013

.NET Framework 4.5.1 SDK

Windows SDK include gli assembly di riferimento, gli strumenti, le intestazioni e le librerie necessari per creare app destinate a .NET Framework 4.5.1.

Criteri per i kit ARM

Windows SDK include nuovi criteri per i kit ARM (Microsoft-Windows-Kits-Secure-Boot-Policy .p7b). Per eseguire gli strumenti del Windows SDK in un dispositivo ARM, verifica che i criteri per i kit ARM siano installati. Per istruzioni, vedi Informazioni sui criteri per i kit ARM.

Procedura guidata Device Metadata Authoring Wizard

I produttori di dispositivi e gli operatori dei servizi possono usare questo strumento per sviluppare un pacchetto di metadati per i propri dispositivi e servizi. Questo pacchetto di metadati fornisce informazioni che vengono visualizzate dagli utenti di Windows, ad esempio l'icona fotorealistica e il nome del dispositivo o del servizio.

DirectX SDK integrato

Windows SDK ora include anche DirectX SDK. Molti degli strumenti e dei componenti che originariamente erano inclusi in DirectX SDK ora fanno parte di Windows SDK. Questi strumenti supportano la creazione di eccezionali app DirectX per Windows mediante un singolo SDK. Se ti occorre usare DirectX SDK per accedere a componenti legacy, sono disponibili indicazioni per usarlo con il nuovo Windows SDK tramite Visual Studio 2012.

Il compilatore di shader Direct3D è incluso in Windows

Il file d3dcompiler_47.dll è ora incluso in Windows 8.1. Se si sviluppa per Windows 8.1, non è più necessario fornire la versione ridistribuibile di DirectX.

Funzionalità aggiornate o rimosse

Da questa versione del Windows SDK sono stati modificati o rimossi gli elementi seguenti.

Ambiente di compilazione basato sulla riga di comando

Windows SDK non viene più rilasciato con un ambiente di compilazione completo basato sulla riga di comando. Ora è necessario installare separatamente un compilatore e un ambiente di compilazione.

Strumenti e assembly di riferimento per .NET Framework

Windows SDK supporta gli strumenti di sviluppo e gli assembly di riferimento per .NET Framework 4.5.1. Gli strumenti e gli assembly di riferimento delle versioni precedenti di .NET Framework non sono inclusi in questa versione di Windows SDK. Puoi comunque scaricare e installare Microsoft Windows SDK per Windows 7 e .NET Framework 4 per ottenere gli strumenti e gli assembly di riferimento delle versioni precedenti di .NET Framework.

Esempi

Tutti gli esempi di Windows sono stati spostati nel Windows Developer Center. Puoi trovare centinaia di demo filtrabili per tecnologia, linguaggio di programmazione e piattaforma di sviluppo. Sono disponibili esempi di app di Windows Store e desktop.

Altri esempi sono disponibili negli esempi di codice.

Requisiti di sistema

Sistemi operativi supportati

Windows 8.1, Windows 8, Windows 7

Windows Server 2012, Windows Server 2008 R2

Architettura supportata

x86, x64, ARM (app di Windows Store)

Nota: Windows SDK non può essere installato direttamente nell'architettura ARM. Per creare app per l'architettura ARM, puoi installare Windows SDK in una piattaforma x86 o x64.

Prerequisiti

Prima di installare la funzionalità SDK per .NET Framework 4.5, devi installare il pacchetto ridistribuibile di .NET Framework 4.5. Questa versione di Windows SDK non include un pacchetto ridistribuibile di .NET Framework. Puoi scaricarlo dall'Area download Microsoft.

Installazione e disinstallazione

Per un'esperienza di installazione ottimale di Windows SDK, installa gli aggiornamenti e le patch più recenti da Microsoft Update prima di installare Windows SDK.

Requisiti di spazio su disco di Windows SDK

L'installazione del Windows SDK richiede da 10 MB a 1 GB di spazio sul disco rigido, a seconda della modalità di configurazione. Verifica che il computer in cui esegui l'installazione disponga dello spazio minimo richiesto su disco. In caso contrario, l'installazione restituirà un errore.

Come disinstallare i componenti dell'SDK

Se disinstalli l'SDK tramite Programmi e funzionalità, la maggior parte dei componenti viene disinstallata automaticamente. Tuttavia, è possibile che alcuni componenti condivisi debbano essere disinstallati separatamente. Ecco alcune istruzioni per la disinstallazione di tali componenti condivisi.

  1. Nel Pannello di controllo apri Programmi e funzionalità
  2. Nell'elenco dei programmi installati seleziona Windows Software Development Kit
  3. Seleziona Disinstalla
  4. Rimuovi i componenti condivisi. Ecco alcuni dei componenti che possono essere visualizzati:

    • Microsoft .NET Framework 4.5.1 SDK
    • Microsoft .NET Framework 4.5.1 Multi-Targeting Pack

Nota: se disinstalli componenti usati da altre app, si verificheranno problemi. Ad esempio, anche Visual Studio 2013 usa Windows SDK.

Note sulla versione

Windows SDK per Windows 8.1 include aggiornamenti per il Kit di certificazione app Windows, AppVerifier e i Windows Performance ToolKit. Se installi Windows SDK per Windows 8.1 in un PC che include Windows SDK per Windows 8, gli strumenti verranno aggiornati e spostati nella cartella Windows Kits\8.1.

Problemi noti

AppVerifier

Potresti non riuscire a disinstallare separatamente AppVerifier, uno strumento per il test e la verifica della correttezza delle applicazioni in esecuzione. Per rimuoverlo dal computer, disinstalla il Kit di certificazione app o Windows SDK.

Verifica dell'automazione dell'interfaccia utente

Questo strumento, progettato per eseguire test manuali dell'automazione dell'interfaccia utente, non supporta l'esecuzione in dispositivi ARM in Windows 8.1.

Disinstallazione e riparazione

Se installi Windows SDK per Windows 8.1 in un PC con Windows SDK per Windows 8 e poi lo disinstalli, le versioni aggiornate degli strumenti Kit di certificazione app Windows, AppVerifier e Windows Performance ToolKit rimarranno nella cartella 8.1. Per ripristinare la versione per Windows 8, ripristina Windows SDK dal Pannello di controllo.

API per i metadati di WinRT

Se vuoi usare le funzioni per i metadati di WinRT, devi installare .NET Framework SDK 4.5 per avere accesso alla serie completa dei file di intestazione necessari. Le funzioni per i metadati di WinRT sono RoGetMetadataFile, RoParseTypeName e RoResolveNamespace in RoMetadataResolution.h. È inoltre necessaria la definizione IMetaDataDispenser in RoMetadataApi.h e MetaDataGetDispenser in RoMetadata.h.

Kit di certificazione app Windows

Utilizzo delle porte

Windows ACK installa Te.Service, che consente a Windows ACK di eseguire attività automatizzate in modo sicuro, ad esempio nel contesto dell'utente standard, oltre ad abilitare altre funzionalità, come l'esecuzione di attività remote su PC diversi. Il servizio viene avviato solo quando è richiamato dal kit durante l'esecuzione e viene arrestato al termine della chiamata. All'avvio del servizio, le porte del firewall vengono aperte senza richiedere il consenso dell'utente. Al termine dell'operazione, tuttavia, Windows ACK arresta il servizio e chiude la porta.

Generazione del bytecode

Il test non riesce quando un pacchetto per sviluppatori viene aggiornato da una versione precedente a una più recente. Disinstalla il pacchetto precedente prima di eseguire Windows ACK sul pacchetto aggiornato.

Criteri per i kit ARM

Per eseguire Windows ACK in un PC ARM Windows 8.1, è necessario installare i criteri per i kit. Il programma di installazione per Windows ACK in Windows 8.1 ARM installerà i criteri nel PC. Se devi installarli manualmente, vedi la pagina Informazioni sui criteri per i kit ARM. Tieni presente che i criteri per i kit devono essere installati una sola volta in un PC. I criteri per i kit non sono richiesti per l'esecuzione di Windows ACK in un PC con Windows 8 ARM.

Scopri di più

Trova le versioni precedenti di Windows SDK.

Ottieni altri download per il desktop di Windows.

Trova il supporto della community per domande relative a Windows SDK.

Altre informazioni sullo sviluppo di app desktop.

La pagina è stata utile?
Altro feedback?
Grazie! Il tuo feedback è importante.