Scansione 3D con Windows 10

Grazie a Microsoft, Windows e numerosi partner, puoi acquisire in 3D il mondo intorno a te.
Foto che illustra come eseguire la scansione con Kinect

Esegui una scansione con Kinect

La nuova app 3D Scan ti consente di eseguire la scansione di un oggetto mentre tieni Kinect nelle tue mani. Per ottenere risultati ottimali, ruota intorno all'oggetto a cui stai eseguendo la scansione con Kinect oppure lascia fermo Kinect e usa una piattaforma girevole sotto l'oggetto. 3D Scan regolerà automaticamente la modalità di utilizzo di Kinect.

Siamo ansiosi di vedere quello che puoi realizzare con questi straordinari nuovi strumenti. Inviaci un messaggio e-mail e condividi con noi i tuoi progetti all'indirizzo ask3dprint@microsoft.com.

Adattatore per Xbox One

Hai una console Xbox One con un sensore Kinect v2? Puoi acquistare un adattatore da Microsoft Store e iniziare a eseguire scansioni 3D!

Foto dell'adattatore Kinect
Requisiti minimi
  • Uso del driver Kinect più recente
  • Processore a 64 bit (x64)
  • Processore dual-core da 3,1 GHz (2 core logici per ogni core fisico) o più veloce
  • 4 GB di RAM
  • Scheda grafica Nvidia CUDA o GPU compatibile con Kinect Fusion
  • Una porta USB 3.0 compatibile (chipset Intel o Renesas)

Scarica ed esegui lo strumento Kinect Configuration Verifier per controllare la configurazione del sistema.

Per un elenco dettagliato delle schede grafiche supportate, vedi i requisiti di sistema di Kinect per Windows SDK 2.0.

Per altre informazioni sui requisiti di USB 3.0, vedi la Guida introduttiva di Kinect per Windows SDK 2.0.

Suggerimenti per risultati di scansione ottimali

Calibra Kinect Color/Mesh lanciando l'app Fotocamera una volta prima di eseguire 3D Scan. Assicurati che l'app Fotocamera stia utilizzando la fotocamera di Kinect.

Usa la distanza ottimale dal sensore all'oggetto di circa 90 cm (la lunghezza di un braccio).

La qualità di una scansione dipende da tre fattori principali:

  • Qualità della GPU.
    Una GPU di fascia alta consente di usare frequenze dei fotogrammi più elevate e produce scansioni migliori. Per risultati ottimali, usa almeno 20 fotogrammi al secondo (fps).
  • Qualità dell'illuminazione.
    Una scena senza ombre visibili garantisce i risultati migliori. I colori sono migliori con una luce più diffusa.
  • Distanza dallo sfondo.
    L'oggetto da scansionare deve essere posizionato alla distanza maggiore possibile dallo sfondo. In questo modo eviti che il sensore acquisisca inavvertitamente gli elementi dello sfondo. Inoltre, uno sfondo senza riflessi funziona meglio perché non interferisce con la scansione.

Importa le immagini in 3D Builder

Esempio del rendering in 3D di un disegno

La versione più recente dell'app 3D Builder include una nuova funzionalità per l'importazione di immagini che consente di caricare foto, disegni, grafici e altro dal PC e di estruderli come contenuto 3D. Le modifiche apportate alle impostazioni del modello vengono visualizzate in tempo reale, quindi puoi provare ad applicare varie opzioni finché non ottieni il risultato desiderato.

Stampa il tuo oggetto 3D

Esempio del rendering in 3D di un disegno

Con l'aiuto dei partner hardware di Microsoft per la stampa 3D e di HP Sprout, Windows 10 garantisce un ecosistema 3D completamente end-to-end. Ora tutti possono prendere un oggetto fisico, modificarlo con 3D Builder e ricrearlo.

La pagina è stata utile?
Altro feedback?
Grazie! Il tuo feedback è importante.